Chi siamo

Un nuovo modello che si basa sull'esperienza e sulla rete di cooperative
e imprese sociali del Gruppo CGM.

Da 30 anni il Gruppo CGM si occupa di servizi alla persona con circa 800 cooperative e imprese sociali presenti su tutto il territorio nazionale. I suoi servizi sulla domiciliarità, sulla disabilità e all'infanzia sono accreditati e qualificati.

Sul territorio di Matera i servizi sono erogati dalle cooperative del consorzio La Città Essenziale, una struttura imprenditoriale di secondo livello della cooperazione sociale impegnato nell'erogazione di servizi alla persona e progetti di innovazione imprenditoriale a finalità sociale. Ad oggi il Consorzio aggrega quasi 30 enti, in un asse che abbraccia l'area geo-comunitaria apulo lucana.

La Città Essenziale, sin dalla sua costituzione nel 2000, persegue obiettivi intesi al benessere della persona, delle famiglie e della comunità, attraverso la giusta dinamica sociale/imprenditoriale, favorendo l'integrazione e l'inclusione sociale e sostenendo la politica della sussidiarietà a tutti i livelli. Nello specifico il Consorzio può gestire, sia direttamente che congiuntamente o tramite le cooperative socie, servizi di natura socio-assistenziali, educativi, sanitari, di inserimento lavorativo e turismo sociale. Le finalità perseguite sono: stimolare la collaborazione tra le cooperative sociali, la promozione umana, sociale e culturale e l'inserimento sociale dei cittadini, in particolare se in situazioni di svantaggio ed emarginazione; gestire servizi e progetti socio sanitari, educativi e di inserimento lavorativo.




La rete consortile sviluppa quindi interventi e attività nelle diverse aree dei servizi alla persona, coprendo tutte le fasce d'età della popolazione e ampliando la propria esperienza in diverse aree di bisogno, attraverso servizi assistenziali consolidati e percorsi di inserimento lavorativo dedicati. Infine, il Consorzio è attivamente impegnato in progetti di innovazione e di economia circolare, con l'obiettivo di sviluppare forme inedite di imprenditoria sociale svincolate dai finanziamenti pubblici e in grado di offrire servizi di welfare per la collettività.